Web, da oggi il Times di Londra online a pagamento

martedì 25 maggio 2010 15:06
 

LONDRA (Reuters) - News International, società afferente alla News Corporation di Rupert Murdoch, ha lanciato oggi una nuova versione a pagamento del sito online del quotidiano londinese Times e della versione domenicale Sunday Times. Si tratta del primo grande quotidiano che tenta la via del sito a pagamento in Gran Bretagna.

Entrambi i siti saranno gratis per le prime otto settimane per gli utenti che si registrano. Dopodichè, i lettori dovranno pagare una sterlina al giorno o due alla settimana per accedere ad entrambe le testate. Gli abbonamenti settimanali alle versioni cartacee includeranno l'accesso ai due siti.

Murdoch da tempo è in prima linea sulla questione delle news online a pagamento, per contrastare le perdite dell'editoria, cui l'abitudine del "tutto gratis" di Internet influisce. Il magnate ha già reso a pagamento la versione on line del suo Wall Street Journal, che è stato seguito dal suo principale rivale, il Financial Times, della Pearson.

Sui nuovi siti, è disponibile anche contenuto video, prodotto in parte dalle reti televisive della News Corporation, che in Gran Bretagna controlla il 40% di BSkyB.

"Continueremo ad aggiungere nuove funzionalità, per assicurarci che l'innovazione che è stata fondamentale per il Times negli ultimi 225 anni, lo sarà anche nel futuro", ha detto in un comunicato James Harding, editor del Times.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Rupert Murdoch in foto d'archivio. REUTERS/Hyungwon Kang</p>