Internet, va all'asta negli Usa il "prezioso" dominio Sex.com

venerdì 21 maggio 2010 18:35
 

NEW YORK (Reuters) - La società in fallimento che ha la proprietà del dominio Internet Sex.com e i suoi creditori hanno raggiunto un accordo per mettere all'asta il "prezioso" nome, che ha un grande mercato.

L'indirizzo web, che secondo i media era stato venduto alla società Escom LLC per 14 milioni di dollari nel 2006, viene considerato fra quelli di maggior valore in tutto il mondo. Il dominio verrà messo all'asta dalla società di compravendita di questo settore Sedo.com, secondo quel che risulta dagli atti di Tribunale presentati ieri.

In realtà il 18 marzo scorso era stato dato avvio a una prima asta a New York, ma era stata bloccata perché tre dei creditori di Escom avevano presentato una procedura di fallimento contro il proprietario del sito web in California, sostenendo che fossero loro dovuti più di 10 milioni di dollari.

Ora la transazione sottoscritta ieri dalla società, dai suoi finanziatori e dai suoi creditori davanti al Tribunale fallimentare, prevede che la vendita "debba avvenire nel più breve tempo possibile".

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Fotografi attorno a una attrice hard durante l'AVN (Adult Video News) Adult Entertainment Expo a Las Vegas. REUTERS/Steve Marcus (UNITED STATES)</p>