Telecom, Galateri:su piano nuova rete serve analisi approfondita

venerdì 21 maggio 2010 15:02
 

MILANO (Reuters) - Telecom Italia ha bisogno di un'analisi più approfondita sul progetto dei tre operatori alternativi, Fastweb, Vodafone e Wind per una nuova rete telefonica di nuova generazione.

Lo ha detto il presidente di Telecom Italia, Gabriele Galateri di Genola, a margine di un convegno, ribadendo che il gruppo resta fedele al suo piano di investimenti.

"Se vogliamo parlare di questioni più ampie bisogna farlo in maniera approfondita, non sui giornali", ha detto Galateri commentando l'ipotesi di costituzione della newco per la rete.

"Abbiamo già spiegato che Telecom Italia ha una sua strategia che intende portare avanti", ha aggiunto. "Esiste sempre la possibilità, come si sta verificando in Lombardia e Trentino, di collaborare con altri operatori pubblici e privati per parte delle infrastrutture passive".

Telecom Italia in Trentino sta realizzando un esperimento di rete unica di nuova generazione.

Nell'area di Milano Telecom vorrebbe realizzare, entro l'Expo del 2015, una rete telefonica tutta in fibra ottica.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Da sinistra, l'amministratore delegato di Telecom Franco Bernabe e il presidente Gabriele Galateri di Genola, in foto d'archivio. REUTERS/Jamil Bittar</p>