Schermi Lcd, Sony e Samsung discutono collaborazione

venerdì 21 maggio 2010 11:56
 

TOKYO/SEOUL (Reuters) - L'incontro di lunedì tra alti dirigenti della sudcoreana Samsung e Sony si focalizzerà con buone probabilità su un'ulteriore cooperazione per gli schermi Lcd, con il produttore giapponese che deve superare i problema della mancanza di rifornitori.

La domanda globale di televisori Lcd crescerà del 24% raggiungendo quest'anno 180 milioni di unità, secondo la società di ricerca DisplaySearch, grazie soprattutto alle vendite nei mercati emergenti.

"Quest'anno Sony ha visto crescere la vendita di televisori... (Sony e Samsung) devono parlare del prossimo passo", ha detto Park Hyum, analista della Prudential Investment & Securities di Seoul.

Sony spera di aumentare le vendite del suo televisore a schermo piatto Bravia del 60%, raggiungendo 25 milioni di unità entro marzo 2011.

L'incontro tra il presidente di Samsung Lee Kun-hee e l'amministratore delegato di Sony Howard Stringer segue un annuncio di Samsung secondo il quale l'azienda sudcoreana intende investire quest'anno la cifra record di 16 miliardi di dollari per aumentare la produzione di microchip e schermi.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Logo della Sony in foto d'archivio. REUTERS/Toru Hanai</p>