Videogame su cambiamenti climatici convince gli investitori

giovedì 20 maggio 2010 17:09
 

ROMA (Reuters) - Un videogioco sui cambiamenti climatici ha conquistato il favore degli investitori americani ed europei grazie al suo impatto sociale, in attesa di incontrare il giudizio del pubblico dopo la metà del 2010.

"Fate of the world", sviluppato dalla società di Oxford Red Redemption, come si legge sul sito "è un gioco di strategia globale che mette il nostro futuro nelle tue mani. Decidi come il mondo risponderà all'aumento delle temperature".

Il gioco permetterà di "gestire" il mondo in diversi scenari possibili per i prossimi 200 anni, indirizzando lo sviluppo dell'umanità ed affrontando tutte le calamità naturali del caso, scegliendo di volta in volta cosa proteggere, cosa salvare e cosa "sacrificare".

L'aspetto sociale ha attirato il maggiore interesse di gruppi di investitori americani ed europei, che hanno investito nel gioco più di 830mila euro, cifra che Gobion Rowlands, direttore della società, ha definito "rincuorante", per un periodo di recessione come quello in corso.

"Ho investito perché credo che la Red Redemption abbia messo insieme il giusto pacchetto commerciale con un positivo contenuto sociale: questo è stato molto invitante", ha detto Jim Monks, uno degli investitori.

Anche Cameron Hepburn, investitore e economista ambientale all'università di Oxford, nonché collaboratore per il famoso rapporto Stern sulle conseguenze economiche dei cambiamenti climatici, ha detto: "Sono entusiasta di 'Fate of the world' perché sospetto che ci sia un potenziale inesplorato nell'idea di imparare attraverso il gioco".

Il gioco sarà distribuito nel prossimo semestre del 2010.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia