Htc fa causa per vietare vendite di iPhone, iPad e iPod in Usa

mercoledì 12 maggio 2010 21:27
 

NEW YORK (Reuters) - Htc ha annunciato oggi di aver depositato una causa per violazione di brevetto contro Apple e di aver chiesto alla commissione Usa del Commercio internazionale di vietare le vendite negli Stati Uniti di iPhone, iPad e iPod.

Il caso è una risposta ad una causa analoga depositata a marzo da Apple contro Htc, che produce telefoni con software Google e Microsoft.

La taiwanese Htc accusa Apple di violare cinque suoi brevetti e ha chiesto il blocco della vendita dei popolari dispostivi mobili della società negli Usa. Apple non è stata immediatamente raggiungibile per un commento.

Nella sua nota, Htc non ha dato dettagli sui brevetti in questione.

"Abbiamo intrapreso quest'azione contro Apple per proteggere la nostra proprietà intellettuale, i nostri partner industriali e, cosa più importante, i nostri clienti che usano telefoni Htc", ha detto nel comunicato Jason Mackenzie, vice presidente per il Nord America di Htc.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia