Reti, accordo Fastweb e operatori tlc,possibile estensione piano

venerdì 7 maggio 2010 13:43
 

MILANO (Reuters) - Vodafone Italia, Fastweb, e Wind ufficializzano il progetto per cablare con una rete in fibra ottica (fiber to home) le 15 maggiori città italiane con un investimento di 2,5 miliardi circa in 5 anni, che potrà essere ulteriormente esteso.

Secondo una nota congiunta, il progetto potrebbe arrivare a coprire le città con più di 20.000 abitanti raggiungendo il 50% circa della popolazione italiana, con un investimento totale di 8,5 miliardi.

Il piano "è aperto a tutti i soggetti pubblici e privati, Telecom inclusa", e l'investimento "sarà funzione di tale partecipazione", prosegue la nota distribuita prima dell'inizio di una conferenza stampa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Logo di Vodafone in foto d'archivio. REUTERS/Luke MacGregor</p>