Rete alternativa, Calabrò: è progetto ancora in bozza

mercoledì 5 maggio 2010 19:22
 

ROMA (Reuters) - Il progetto di rete telefonica di nuova generazione presentato ieri dai tre maggiori concorrenti di Telecom Italia al sottosegretario alla presidenza del consiglio, Gianni Letta, è ancora una bozza e prevede l'intervento della Cdp.

Lo ha detto il presidente dell'Agcom, Corrado Calabrò, parlando con i giornalisti e aggiungendo che Fastweb, Vodafone e Wind stanno cerando una intesa con Telecom Italia.

"Si tratta di un progetto ancora in bozza, che prevede un intervento della Cdp. E' auspicabile che si trovi un accordo anche con Telecom Italia, mi risulta che stiano cercando di coinvolgerla", ha detto Calabrò a margine di una celebrazione".

Ieri, i responsabili delle tre compagnie telefoniche, si sono recati a palazzo Chigi per presentare un progetto di cablatura delle 15 principali città italiane che prevede un investimento di 2,5 miliardi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia