Smartphone, HP compra Palm per 1,2 mld

giovedì 29 aprile 2010 12:17
 

di Gabriel Madway

SAN FRANCISCO (Reuters) - Hewlett-Packard ha annunciato un accordo per l'acquisto di Palm per 1,2 mld di dollari, scommettendo di poter sostenere la ripresa del produttore americano di smartphone, permettendogli di competere con Apple e RIM.

L'acquisizione, che porterà il primo produttore di Pc al mondo nell'arena degli smartphone, ha sorpreso ieri gli operatori di Wall Street date le recenti speculazioni che volevano la cinese Lenovo prossima ad un accordo con Palm.

Palm aveva ridotto lo scorso 25 febbraio i suoi obiettivi di fatturato in seguito alla domanda debole per i suoi smartphone mentre l'azienda americana, una volta grande innovatrice del mercato, era stata indicata come potenziale obiettivo di Nokia, Dell, Microsoft e RIM.

Palm aveva ottenuto scarsi risultati anche dal sistema operativo lanciato l'anno scorso, superato nelle vendite dall'Android di Google.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Bandiera di Hp in foto d'archivio. REUTERS/Thierry Roge</p>