Venezuela, il presidente Chavez apre un account Twitter

mercoledì 28 aprile 2010 10:42
 

CARACAS (Reuters) - Il presidente venezuelano Hugo Chavez ha aperto un account Twitter, lanciandosi nel mondo digitale per combattere gli oppositori che usano il sito di micro-blogging per criticare il suo governo socialista.

Famoso per i suoi discorsi lunghi ore, Chavez ora affronterà la sfida di raccontarsi con il limite delle 140 battute che Twitter impone.

"Compagni, @chavezcandanga è stato prenotato, presto avrete i messaggi dal nostro comandante", dice il capo dell'agenzia per le comunicazioni del Venezuela, Diosdado Cabello, stretto collaboratore del presidente, tramite il proprio account di Twitter.

In alcuni paesi, la traduzione di candanga è uguale a "diavolo", ma nel lessico venezuelano significa essere molto determinato o ribelle, o uno che semina zizzannia.

A ieri, la pagina @chavezcandanga su twitter.com aveva 12.500 follower, senza che Chavez abbia ancora postato niente sul sito.

L'uso di Twitter è esploso l'anno scorso con oltre 200.000 account attivi. Con una crescita di oltre il 1.000% nel 2009, il Venezuela ora ha uno di più alti tassi pro capite di utenti del sito in America latina.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Hugo Chavez, presidente venezuelano, in foto d'archivio. REUTERS/Miraflores Palace/Handout</p>