Ultimo volo di shuttle Nasa slitta a novembre

lunedì 26 aprile 2010 22:05
 

CAPE CANAVERAL, Usa (Reuters) - L'ultima missione dello shuttle della Nasa sarà rinviato a novembre, in modo che gli scienziati possano adattare l'individuatore di particelle da due miliardi di dollari per estendere la vita a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

Restano altri tre voli dello shuttle e l'agenzia spaziale Usa aveva previsto di chiudere il programma entro il 30 settembre con una missione finale dello shuttle Discovery per rifornire la postazione orbitante.

La missione finale è stata invece spostata e sarà quella dello shuttle Endeavour con l'Alpha Magnetic Spectometer, un progetto di 16 nazioni supervisionato dal Nobel Samuel Ting, scienziato del Massachusetts Institute of Technology.

L'Ams, progettato per cercare particelle dell'antimateria ed altre forme di materia spaziale, era prevista per luglio. Ma con la proposta dell'amministrazione Obama di estendere il programma della stazione spaziale almeno al 2020, gli scienziati hanno deciso di sostituire il magnete dell'apparecchio, con una durata di tre anni, con un altro che dovrebbe durare dagli 10 ai 18 anni.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia