Studenti americani hanno dipendenza da Internet, dice studio

sabato 24 aprile 2010 11:34
 

NEW YORK (Reuters) - Secondo un nuovo studio, gli studenti dei college americani dipendenti da cellulari, social media e Internet, mostrano sintomi simili a quelli di drogati e alcolizzati.

I ricercatori dell'Università del Maryland, che hanno chiesto a 200 studenti di rinunciare a tutti i mezzi di comunicazione per un giorno intero, hanno scoperto che dopo 24 ore molti giovani mal tolleravano la nuova condizione, e mostravano segni di ansia e incapacità di svolgere le normali attività in assenza di apparecchi e social network.

Susan Moeller, project director dello studio e professore di giornalismo all'università, ha spiegato che molti studenti hanno scritto di come sia stata dura perdere le connessioni mediatiche, condizione che alcuni hanno paragonato all'essere senza amici e familiari.

"Sono chiaramente dipendente e la dipendenza sta peggiorando", ha detto uno studente.

Moeller ha detto che gli studenti si lamentavano soprattutto di non poter usare sms, instant messaging, e-mail e Facebook.

"Mandare messaggi di testo e di instant messaging ai miei amici mi dà una sensazione costante di conforto", ha scritto un altro studente, che ha aggiunto di sentirsi "solo e isolato" durante l'esperimento.

L'American Psychiatric Association non riconosce la cosiddetta dipendenza da Internet come un disturbo.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Una donna al pc. REUTERS/Catherine Benson CRB</p>