Obama vuole missioni con equipaggi Usa verso Marte, asteroidi

giovedì 15 aprile 2010 21:43
 

CAPE CANAVERAL, Florida (Reuters) - Il presidente americano Barack Obama oggi ha detto di aspettarsi che gli Stati Uniti inviino astronauti su un asteroide e una missione con equipaggio su Marte entro le metà degli anni 30, difendendo così la sua nuova politica spaziale.

"Quello che cerchiamo non è solo continuare sullo stesso sentiero, vogliamo lanciarci nel futuro. Vogliamo grandi passi avanti, un'agenda diversa per la Nasa", ha detto Obama agli impiegati del Kennedy Space Center, dove sono a rischio migliaia di posti di lavoro con il ritiro dello shuttle programmato per quest'anno.

"In sostanza, nessuno è più impegnato per i voli spaziali con equipaggio, per l'esplorazione umana dello spazio, di quanto lo sia io. Ma dobbiamo farlo bene", ha detto Obama tra gli applausi.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia