Apple, browser Opera per iPhone accettato dopo lunghi test

martedì 13 aprile 2010 08:57
 

HELSINKI (Reuters) - Apple Inc ha accettato la distribuzione del browser di Internet del software Opera per il suo iPhone al termine di una lunga serie di test, aprendo il campo a un nuovo mercato potenzialmente redditizio sotto lo stretto controllo di Apple.

Ci sono numerose versioni del browser di Apple in Store, ma il norvegese Opera è il primo concorrente ad ottenere l'accesso ad iPhone.

Opera aveva chiesto lo scorso 23 marzo di distribuire il suo browser per portatili sull'iPhone ed è disponibile per i consumatori da oggi, tre settimane dopo. In genere il processo di revisione richiede al massimo una settimana, hanno detto gli sviluppatori.

Gli analisti sostengono che la decisione sia stata difficile per Apple, il cui negozio di applicazioni è l'unico modo per distribuire software per utenti di iPhone, mentre la funzione di navigazione nel web è la chiave del successo di iPhone.

Il browser di Opera promette una velocità di scaricamento sei volte più veloce di quella del browser di Apple e di ridurre del 90% il traffico dati da iPhone, traffico che rappresenta un problema per molti operatori delle reti.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>L'ad di Apple Steve Jobs. REUTERS/Robert Galbraith</p>