Apple annuncia piattaforma pubblicità per iPad, iPhone

venerdì 9 aprile 2010 16:43
 

CUPERTINO, California (Reuters) - Il direttore di Apple Steve Jobs ha presentato un nuovo sistema operativo per smartphone, comprensivo di una piattaforma pubblicitaria che si appresta a lanciare la sfida al sistema di Google.

Il software si chiama iPhone 4.0, e a partire da questa estate sarà disponibile sul popolare smartphone della Apple e sui nuovi iPad, con una serie di implementazioni tra cui l'attesa capacità di lavorare in multitasking, ovvero di far funzionare più applicazioni in contemporanea.

La nuova piattaforma pubblicitaria -- soprannominata iAd -- segna la prima sortita della casa di Cupertino in un piccolo ma promettente mercato, e sarà certamente accolta con favore dai molti sviluppatori di applicazioni, per cui rappresenterà un inedito canale di introiti.

Parlando ad un evento per i media al quartier generale californiano della società, Jobs ha detto che la piattaforma ha le potenzialità di raggiungere un miliardo di contatti al giorno su decine di milioni di apparecchi portatili Apple.

L'iAd permetterà agli sviluppatori di applicazioni di inserire annunci nelle applicazioni stesse, trattenendo il 60% dei ricavi. La Apple stessa si occuperà della vendita e della gestione delle pubblicità.

Jobs ha duramente criticato gli attuali sistema di pubblicità su mobile, in particolare le ricerche a pagamento, sostenendo a favore del sistema iAd che permetterà di pubblicare annunci senza distogliere gli utenti dai contenuti di loro interesse.

L'entrata della Apple nel settore pubblicitario per mobile era una mossa piuttosto attesa, dopo l'acquisto da parte della società del network pubblcitario Quattro Wireless per 279 milioni di dollari e il tentativo di acquisire anche AdMob, come racconta Jobs prima che Google "ce lo soffiasse perché non voleva che lo avessimo noi".

Il gruppo di ricerca Gartner prevede che il settore pubblicitario per il mobile si espanderà del 78% raggiungendo nel 2010 gli 1.6 miliardi di dollari.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Steve Jobs ieri durante un evento Apple. REUTERS/Robert Galbraith (UNITED STATES - Tags: SCI TECH BUSINESS)</p>