Yahoo, si dimette il capo di tecnologia e prodotti

venerdì 9 aprile 2010 10:26
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Il responsabile della tecnologia di Yahoo e capo dei prodotti si è dimesso. Lo ha annunciato ieri la società.

Ari Balogh lascia per ragioni personali e resterà nell'azienda sino al 3 giugno, ha annunciato in una dichiarazione via email la società, spiegando che nelle prossime settimane verrà indicato il suo successore.

Balogh, che era arrivato a Yahoo nel febbraio 2008, ha detto in una dichiarazione diffusa da Yahoo di aver preso questa decisione per motivi di famiglia che lo hanno indotto ad alcuni cambiamenti nella sua vita.

"Questo lavoro era il lavoro dei miei sogni, cosa che rende molto difficile la mia decisione", ha detto Balogh.

Balogh, responsabile a Yahoo dei prodotti consumer e pubblicità globali, lascia Yahoo mentre la società è impegnata a tentare di rafforzare i profitti e ridefinire il proprio profilo sotto la guida dell'amministratore delegato Carol Bartz.

Yahoo è tra le principali destinazioni online negli Usa ma è stato eclissato nel mercato della ricerca da Google e fronteggia una concorrenza sempre più agguerrita da siti di social network come Facebook.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Logo di Yahoo in foto d'archivio. REUTERS/Rick Wilking</p>