Vodafone offrirà il Web via Opera nei mercati emergenti

mercoledì 7 aprile 2010 12:18
 

LONDRA (Reuters) - Vodafone, il più grande operatore mobile al mondo per ricavi, lancerà il browser Opera Mini sui telefonini low-cost in modo che i suoi milioni di utenti nei mercati emergenti possano facilmente accedere ad Internet.

Gli operatori wireless puntano ad incrementare i ricavi dalla navigazione Internet e dal boom dei social network, mentre le entrate dalle tradizionali chiamate vocali sono in calo nei mercati maturi, ormai saturi, anche a causa della forte concorrenza.

Vodafone ha detto di aver lavorato con Opera per sviluppare una versione migliorata del suo Opera Mini 5, che dà accesso a Internet ai telefonini di fascia medio-bassa connessi alla rete 2G.

Sono in via di sviluppo anche una serie di applicazioni per contenuti, aggiornamenti di notizie e giochi.

"Con questo prodotto, possiamo trasformare anche i telefoni base in un dispositivo per la navigazione Web molto capace, permettendo a milioni di persone di godere degli aspetti sociali ed economici di Internet, che molti danno già per acquisiti", ha detto Jonathan Bill, capo dei servizi Internet di Vodafone nei mercati emergenti.

L'Opera Mini 5 browser è stato incluso in una gamma di 20 dispositivi Vodafone e potrà essere scaricato su altri 250.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Logo di Vodafone in foto d'archivio. REUTERS/Yuriko Nakao</p>