Spazio, navicella russa attracca alla stazione internazionale

domenica 4 aprile 2010 10:09
 

MOSCA (Reuters) - L'equipaggio russo-americano a bordo della navicella spaziale russa Soyuz ha attraccato oggi alla Stazione spaziale internazionale.

Lo ha riferito l'agenzia spaziale russa Roscosmos.

La Soyuz TMA-18 è arrivata con successo a destinazione due giorni dopo la partenza dal cosmodromo di Baikonur con tre astronauti a bordo.

La navicella, che trasporta l'americana Tracy Caldwell Dyson e i russi Alexander Skvortsov e Mikhail Korniyenko, si è agganciata automaticamente alla stazione alla 7:24 ora italiana, secondo una nota pubblicata su sito di Roscosmos.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Un cosmonauta durante l'addestramento REUTERS/Sergei Remezov</p>