EBay cambia nome a suo servizio Usa Kijiji sfidando Craiglist

mercoledì 31 marzo 2010 11:38
 

di Alexandria Sage

SAN FRANCISCO (Reuters) - EBay sta rinominando con nuovo marchio il suo servizio di annunci Kijiji negli Usa come eBayClassifieds.com, nel tentativo di contendere a Craigslist.com il ruolo di leader nel campo delle inserzioni a livello mondiale.

"E' una gara in corso tra Craigslist ed eBay," dice l'analista Bgc Partners Colin Gillis. "E' la differenza tra avere un marchio secondario e il giocare con abilità il marchio principale".

EBay è diventato l'attore principale a livello globale nel campo delle inserzioni online acquisendo diversi servizi specializzati in giro per il mondo, ma fatica a scalzare Craigslist dal primo posto negli Usa.

EBay non comunica i risultati delle sue diverse divisioni, ma i profitti per la sua attività complessiva nelle inserzioni sono aumentati del 20% su anno nel suo ultimo trimestre.

EBay ha anche detto di aver lanciato la sua applicazione per iPhone di Apple per eBayClassifieds.com, ed una versione aggiornata per i suoi siti che consentono di vendere. Una versione precedente permetteva soltanto di comprare.

La notizia del cambio di marchio di Kijiji è stata sepolta in un comunicato stampa che parlava delle nuove applicazioni per i telefonini.

Kijiji aveva esordito negli Usa nel 2007 dopo esser diventato il numero uno in Canada, ed era considerato come lo strumento di sfida di eBay a Craigslist, sito privato di inserzioni locali in cui gli utenti possono trovare appartamenti, posti di lavoro o mettere in vendita le cose usate.

Due anni fa dirigenti di eBay avevano previsto che le attività di inserzioni, comprese Kijiji e nuove acquisizioni, avrebbero tolto a Craigslist il primato nel giro di cinque anni.   Continua...

 
<p>Foto d'archivio. Insegna di EBay davanti al quartier generale di San Jose, California. REUTERS/Robert Galbraith</p>