iPad in vendita negli Usa da sabato

lunedì 29 marzo 2010 19:16
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Dopo mesi di pubblicità, speculazioni e segreti, Apple sottoporrà l'iPad alla prova più dura, quella del pubblico acquirente. Da sabato l'iPad sarà infatti nei negozi americani.

Gli analisti si aspettano ottime vendite per la "tavoletta" di Apple a partire dal primo giorno grazie soprattutto ai fan della "mela" americana che, secondo molti, saranno in fila davanti ai negozi per comprare il nuovo gadget, il cui prezzo minimo è 499 dollari (oltre 370 euro).

Coloro che hanno preordinato iPad potranno ritirarlo il 3 aprile, anche se alcuni potrebbero rimanere a mani vuote fino al 12 aprile a causa di possibili ritardi nei tempi di produzione e distribuzione.

Superati i primi mesi di entusiasmo, il futuro commerciale dell'iPad dipenderà dalle vendite ovvero dal fatto che il nuovo strumento tecnologico venga accettato dal pubblico, creando un nuovo mercato a metà tra gli smartphone e i computer portatili.

Le azioni di Apple sono in netta crescita e hanno raggiunto livelli record anche se le stime sulle vendite dell'iPad nel primo anno variano molto, da 2 milioni a 5 milioni di unità, rispecchiando la difficoltà di fare previsioni su strumenti altamente innovativi.

Il successo del dispositivo dipenderà anche dalla capacità di Apple di collaborare con mezzi di comunicazione come Time Warner e Wall Street Journal che hanno già annunciato il loro intento di creare delle edizioni digitali per il nuovo arrivato in casa Apple.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>iPad in foto d'archivio. REUTERS/Kimberly White</p>