Apple in ritardo su richieste iPad, consegne dal 12 aprile

lunedì 29 marzo 2010 08:54
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Sembra che alcuni clienti che hanno ordinato il nuovo lettore digitale iPad di Apple ora dovranno aspettare un po' di più per averlo, poiché l'azienda pare in difficoltà nel fronteggiare la domanda.

Apple ha iniziato a raccogliere gli ordinativi per iPad il 12 marzo, promettendo le consegne dell'apparecchio con il touch screen dal 3 aprile. Ma la società potrebbe aver esaurito il suo inventario iniziale, visto che ora il sito di Apple promette come data di consegna il 12 aprile per i clienti che ordinano l'iPad.

Ma chi ha effettuato l'ordine all'inizio del mese avrà l'apparecchio il 3 aprile, ha detto un portavoce Apple.

Secondo gli analisti, Apple sta incontrando alcune difficoltà nell'incrementare la produzione a causa di problemi nella catena di rifornimento.

Il nuovo dispositivo andrà in vendita il prossimo sabato negli Usa, ad un prezzo base di 499 dollari per il modello Wi-Fi. Il modello di alta gamma costerà oltre 800 dollari.

Benché le stime degli analisti siano varie, alcuni si aspettano che Apple venderà circa un milione di iPad nel trimestre di giugno.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>iPad di Apple in foto d'archivio. REUTERS/Kimberly White</p>