Il Moma di New York aggiunge la @ alla collezione design

martedì 23 marzo 2010 17:55
 

NEW YORK (Reuters) - Forse per i francesi potrebbe ancora ricordare le squisite "escargot", ma per la maggior parte degli altri il simbolo @ è divenuto l'incarnazione stessa dell'era di Internet e del suo linguaggio in continua evoluzione.

Per onorare a dovere il piccolo scarabocchio, il Museo di arte moderna di New York ha annunciato ieri di aver aggiunto il simbolo @ alla sua collezione di architettura e design, elogiando la sua "potenza di design".

Il simbolo @, oggi usato quotidianamente da milioni di persone in tutto il mondo per indirizzi mail, messaggi di testo e su twitter.com, è in realtà ritenuto di antiche origini, con una datazione che secondo il museo potrebbe risalire al sesto secolo.

Poiché il simbolo non è un oggetto concreto ma un'idea astratta, ha cambiato il suo significato diverse volte nel corso della sua esistenza.

Definendolo un "atto di design", il museo ha celebrato la molteplicità dei significati del segno @, dal simboleggiare un cane per i russi e un gatto per i finlandesi, al divenire onnipresente nella corrispondenza via mail.

"Il simbolo @ è oggi parte del reale tessuto di vita nel mondo intero", spiega Paola Antonelli, curatrice del dipartimento di Architettura e design, sul blog ospitato nel sito del museo stesso.

"E' diventato davvero un mezzo per esprimere il cambiamento tecnologico e del modo di relazionarsi della società, esprimendo nuove forme di comportamento e di interazione in un mondo nuovo".

La fortunata relazione tra il simbolo e il web risale al 1971, quando il segno @ apparse nella prima email di sempre, spedita dall'ingegnere Ray Tomlinson.

Per quanto il museo non abbia alcuna proprietà sull'oggetto, Antonelli ne ha definito l'arrivo alla collezione del museo come "un'acquisizione che ci rende tutti molto orgogliosi", una vera e propria impresa che dimostra che "il possesso fisico di un oggetto è un requisito non più necessario per la sua acquisizione".

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>L'esterno del Moma di New York. REUTERS/Chip East</p>