Cremlino annuncia lancio "Silicon Valley russa" vicino a Mosca

giovedì 18 marzo 2010 20:57
 

MOSCA (Reuters) - Il presidente Dmitry Medvedev ha annunciato oggi che la Russia realizzerà un centro high-tech vicino a Mosca per stimolare la modernizzazione e ridurre la sua dipendenza da petrolio e gas.

Il centro, progettato per sviluppare cinque settori principali -- energia, informatica, telecomunicazioni, tecnologie biomediche ed atomiche --, sarà costruito vicino a Skolkovo.

"La costruiremo dove siamo pronti ad avere una solida base per realizzarla rapidamente. La velocità è di particolare importanza", ha detto Medvedev.

Il progetto che nei giorni scorsi era stato citato per la prima volta da funzionari, punta a dare sostegno alle principali aziende di stato per aiutarle a sviluppare prodotti innovativi. I più promettenti verranno portati per lo sviluppo nella nuova "Silicon Valley".

Ma i critici hanno già ridicolizzato i tentativi di Medvedev di fondare una "economia della conoscenza" in Russia, dicendo che la corruzione dilagante le povere condizioni di vita e la mancanza di garanzie legali sono tutti handicap che renderanno difficile competere con il centro di scienza e tecnologia californiano.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia