A giugno il lancio di OnLive, servizio di video giochi "cloud"

giovedì 11 marzo 2010 18:21
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - La società californiana OnLive lancerà a giugno il suo servizio multipiattaforma di video giochi, nell'intento di competere in un mercato dominato dalle console.

OnLive sarà disponibile agli utenti statunitensi il prossimo 17 giugno, offrendo per 14,95 dollari mensili (meno di 11 euro) l'accesso immediato ai giochi di Electronic Arts, Ubisoft Entertainment e THQ.

I giochi per console costano invece circa 60 dollari l'uno (44 euro).

OnLive renderà disponibili i giochi dalle cosiddette "cloud". In altri termini i giochi saranno salvati in remoto sui server, e non sui pc o sulle console, permettendo un accesso senza tempi d'attesa ai giochi che saranno quindi disponibili praticamente su ogni computer e televisore.

Secondo l'amministratore delegato di OnLive Steve Perlman, il servizio è "dirompente" per l'intera industria e, in particolare, per Nintendo, Microsoft e Sony.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Un torneo di videogame in una foto d'archivio. REUTERS/Nicky Loh</p>