Internet a banda larga, WSJ: Usa pronti a stanziare 18 miliardi

mercoledì 3 marzo 2010 11:11
 

NEW YORK (Reuters) - La Commissione Federale per le Comunicazioni, nell'intento di aumentare l'accesso ad Internet della popolazione americana, proporrà uno stanziamento di circa 18 miliardi di euro, ha riportato lo Wall Street Journal.

Il Progetto Nazionale Banda Larga (Pnbl) dovrebbe essere diffuso, secondo programma, il 17 marzo con lo scopo di supportare la creazione di posti di lavoro e l'accesso a servizi educativi e sanitari, permettendo a 90 milioni di americani di avere accesso ad internet veloce a prezzi contenuti.

Il quotidiano, citando diverse persone che hanno lavorato al progetto, ha detto che il Pnbl analizzerà anche la situazione concorrenziale nel mercato dei provider.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Julius Genachowski, presidente della Commissione Federale per le Comunicazioni, in foto d'archivio. REUTERS/Mike Blake</p>