Intel denuncia attacco di hacker in contemporanea con Google

martedì 23 febbraio 2010 21:16
 

Roma (Reuters) - SAN FRANCISCO, 23 febbraio (Reputerà) - Intel ha dichiarato di aver subito un attacco "sofisticato" da parte di hacker in gennaio nello stesso periodo in cui è avvenuto quello ampiamente pubblicizzato a Google e originato in Cina. Ma ha detto di non sapere se c'è un collegamento tra i due eventi.

"L'unico collegamento è temporale", ha detto il portavoce di Intel Chuck Mulloy, senza approfondire.

L'azienda aveva inizialmente resa pubblica l'intrusione ed evidenziato l'analogia temporale con quella contro Google nella sua relazione annuale alla Us Securities and Exchange Commission.

Mulloy ha aggiunto che gli hacker hanno tentato di ottenere un accesso non autorizzato al sistema Intel "in modo molto sistematico".

Alla domanda se Intel abbia collaborato con Google su questa vicenda, Mulloy ha detto: "I nostri responsabili sicurezza lavorano fianco a fianco e in modo collaborativo in tutto il settore".

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Insegna di Intel nei pressi del quartier generale di Santa Clara. Foto d'archivio. REUTERS/Robert Galbraith</p>