Ue, Usa danno via libera a partnership Microsoft-Yahoo

giovedì 18 febbraio 2010 19:13
 

BRUXELLES (Reuters) - Microsoft e Yahoo hanno annunciato oggi di avere ricevuto un'approvazione incondizionata dalle autorità statunitensi ed europee al loro accordo sulla ricerca online destinato a sfidare la leadership di Google.

In base ai termini della partnership siglata a luglio dello scorso anno, Bing di Microsoft diventerà il motore di ricerca di entrambe le società, mentre Yahoo si concentrerà nell'attrarre grandi inserzionisti.

L'accordo è stato approvato senza condizioni sia dal Dipartimento di Giustizia Usa che dalla Commissione europea. Le due società prevedono di iniziare la loro collaborazione nei prossimi giorni e di completare il processo entro l'inizio del 2012.

Google detiene il 90% del mercato globale della ricerca rispetto al 7,4% di Yahoo e Bing insieme, secondo i dati di novembre della società di ricerca web Stat Counter.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Insegna di Yahoo a New York in foto d'archivio. REUTERS/Brendan McDermid</p>