Stazione spaziale, aperte finestre della postazione panoramica

mercoledì 17 febbraio 2010 08:54
 

HOUSTON, Usa (Reuters) - Gli astronauti si sino avventurati all'esterno della Stazione internazionale orbitante ieri per effettuare gli ultimi ritocchi alla postazione panoramica di osservazione che dà a chi sta nella stazione una vista sulla Terra.

Nell'ultima delle tre passeggiate nello spazio previste nel corso della missione di 14 giorni dello shuttle Endeavour, gli astronauti Robert Behnken e Nicholas Patrick hanno rimosso le protezioni isolanti delle sette finestre. Più tardi, Patrick ha rimosso i congegni che tenevano chiuse le finestre, e la copertura circolare della postazione panoramica a forma di cupola, che ha rivelato la prima veduta della Terra 322 chilometri di sotto.

"Ci darà una visione dell'intero globo", ha detto l'astronauta Jeff Williams dall'interno della cupola. "Assolutamente incredibile."

La postazione costata 27 milioni e prodotta dall'Italia dà a equipaggio e comandante una visione panoramica, sulla Terra e le navicelle spaziali in arrivo.

Ora le operazioni con bracci robotici all'esterno possono contare su una vista diretta e non sono su quella delle videocamere.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Le operazioni di montaggio della cupola della ISS rivolta in posizione permanente verso la Terra, il 14 febbraio scorso, nelle immagini fornite dalla tv della Nasa. REUTERS/NASA TV</p>