Fiera telefonini, operatori uniti per sfidare app store di Apple

lunedì 15 febbraio 2010 09:57
 

BARCELLONA (Reuters) - Ventiquattro operatori di telecomunicazioni hanno formato un'alleanza per costituire una piattaforma che proponga applicazioni a tutti gli utenti di telefonia mobile nell'intenzione di competere con l'app store di Apple.

Questa mossa è sostenuta da tre dei principali produttori di apparecchi, LG Electronics, Samsung e Sony Ericsson, come annunciato oggi dall'organismo di categoria, Gsma all'Association al Mobile World Congress di Barcellona.

AT&T, Bharti Airtel, China Mobile, MTN Group, NTT DoCoMo, Orange, Orascom Telecom, Telefonica e Vodafone sono tra quanti hanno aderito all'iniziativa, ha detto Gsma.

Insieme, questi operatori hanno accesso a oltre tre miliardi di utenti nel mondo, ha spiegato the GSMA, aggiungendo che questo progetto dovrebbe contribuire a ridurre la frammentazione del settore.

Come primo passo, "l'alleanza riunirà comunità di sviluppatori dei membri creando un singolo armonico punto di ingresso per facilitare l'adesione degli sviluppatori", ha annunciato Gsma.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>JK Shin, capo della divisione cellulari di Samsung, alla Fiera di Barcellona. Foto del 14 febbraio 2010. REUTERS/Albert Gea</p>