Google pensa a versione Buzz separata da Gmail

sabato 13 febbraio 2010 13:37
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Google ha annunciato che potrebbe creare una versione autonoma del suo social network Buzz, ma che non lo separerà da Gmail, legame oggetto di polemiche per i timori sulla privacy.

Google, primo motore di ricerca al mondo, ha lanciato Buzz nei giorni scorsi tentando di entrare nel settore dei social network, dominato da società come Facebook e Twitter.

Buzz permette agli utenti di condividere messaggi, foto e video con amici e colleghi online, in modo simile a Twitter e Facebook.

La differenza sta nel fatto che Buzz è accessibile direttamente da Gmail, e crea automaticamente il profilo di ciascun utente in base ai contatti mail più usati.

"Abbiamo considerato, tra tutte le caratteristiche che aggiungeremo a Buzz in futuro, (l'idea di) creare una versione separata oltre a quella legata a Gmail", ha spiegato a Reuters la portavoce di Google, Victoria Katsarou.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Il co-fondatore di Google Sergey Brin presenta Google buzz a Mountain View. REUTERS/Robert Galbraith (UNITED STATES - Tags: BUSINESS SCI TECH)</p>