iPad costerà 229 dollari alla produzione, stima iSuppli

giovedì 11 febbraio 2010 08:59
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - L'iPad, il tablet di Apple che sarà messo in vendita a breve, costerà alla produzione solo 229,35 dollari, secondo una stima della società di ricerca iSuppli.

La società ha condotto quella che ha definito uno "smontaggio virtuale" dell'iPad, dato che il dispositivo non è ancora in commercio e i fornitori dei componenti non sono stati resi noti.

L'iPad, che somiglia ad un iPhone più grande e impiega lo stesso sistema operativo, sarà messo in vendita già il mese prossimo, e rappresenta il tentativo di Apple di definire una nuova categoria di dispositivi portatili.

Per l'iPad da 499 dollari -- la versione meno costosa, con 16 gigabyte di memoria flash -- iSuppli stima il costo dei componenti a 219,35 dollari e quello della manodopera a 10.

Il modello più costoso -- spiega poi la società -- costerà invece alla produzione 335 dollari, mentre quello intermedio 287.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Un primo piano dell'iPad, il tablet pc di Apple. REUTERS/Kimberly White</p>