Streaming, Emblaze: Microsoft e Apple violano i nostri brevetti

mercoledì 10 febbraio 2010 18:30
 

LONDRA (Reuters) - Il gruppo tecnologico israeliano Emblaze accusa Microsoft di violare un suo brevetto per lo streaming multimediale, dopo aver accusato Apple della stessa cosa, e ha offerto alle due società la licenza della tecnologia.

Emblaze, gruppo che include Magic Software e Matrix, dice oggi che il sistema IIS Smooth Streaming di Microsoft e HTTP Live Streaming Application di Apple fanno uso di una tecnologia coperta da un suo brevetto.

"Siamo felici di dare in licenza la nostra tecnologia a terzi, ma difenderemo con forza i nostri diritti e la nostra posizione competitiva", dice Naftali Shani, presidente di Emblaze.

Secondo Emblaze, Microsoft usa un sistema chiamato Smooth Streaming per offrire contenuti multimediali, tra cui i video ad alta definizione, attraverso il suo software Silverlight, mentre Apple utilizza Http Live Streaming per iPhone, iPod Touch, iPad e per il sistema operativo Leopard.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Il logo del colosso dei software americano Microsoft. REUTERS/Joshua Lott</p>