Dopo attacchi informatici Ue rivede sicurezza anti-hacker

giovedì 4 febbraio 2010 16:47
 

BRUXELLES (Reuters) - Attacchi informatici contro il sistema di commercio delle emissioni dell'Unione Europea hanno costretto la Commissione Ue ha una revisione del sistema di sicurezza di Internet. Lo ha annunciato oggi la stessa Commissione.

L'European Trading Scheme è il principale strumento adottato dai 27 Paesi dell'Ue per imporre alle industrie di ridurre le emissioni di anidride carbonica responsabili dell'effetto serra.

La Commissione ha detto che sono state compiute transazioni fraudolente, con false email inviate ad utenti chiedendo loro di registrarsi su siti malevoli dove hanno rivelato così loro codici e parole chiave.

"Ma la sicurezza del Community Registry e del Community Independent Transaction Log non sono state compromesse", ha detto la Commissione in una dichiarazione.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Una donna al computer. REUTERS/Catherine Benson CRB</p>