Samsung Elec ottimista su domanda per tv e chip

venerdì 29 gennaio 2010 10:37
 

SEOUL (Reuters) - Samsung Electronics prevede un rapido recupero della domanda per i suoi chip a pagamento per memorie di computer e tv a schermo piatto come motore della crescita per quest'anno, con la principale incognita per le vendite rappresentata dal dispegamento di misure di stimolo globali.

Il primo produttore al mondo di chip di memoria e di schermi a cristalli liquidi ha detto che anche la rivalutazione della moneta coreana potrebbe penalizzare i guadagni, anche se la maggior parte degli analisti sono ottimisti sulle previsioni per la società che è diventata un marchio globale nel giro di dieci anni.

La mossa di Pechino per rendere più rigorose le condizioni in campo monetario ha sollevato preoccupazioni su un potenziale rallentamento nel colosso economico, condizionando le previsioni sulla domanda per paesi come la Corea del Sud, che invia circa un quarto delle loro esportazioni in Cina.

Queste preoccupazioni e i risultati deboli da aziende americane hanno fatto sentire oggi pressione sui titoli Samsung, scesi del 3%, il 5% nella settimana.

Prima dei risultati, gli analisti si aspettavano utili netti per la principale azienda tecnologica asiatica a 11 miliardi di dollari, secondo una stima Thomson Reuters I/B/E/S.

Samsung, primo marchio al mondo nei televisori e secondo produttore al mondo di telefonini, ha registrato nei risultati trimestrali profitti leggermente superiori alle previsioni del mercato, con il recupero del settore hi tech che ha rilanciato i prezzi dei chip e l'interesse dei consumatori per tv e telefonini.

Le vendite nel quarto trimestre sono salite del 19%.

Samsung ha realizzato un notevole recupero lo scorso anno dalla crisi globale, espandendo la sua quota di mercato a oltre un quinto del mercato globale di tv Lcd e telefonini specie per i ragazzi. Ma la dura concorrenza nel campo degli smartphone ha rappresentato una sfida, con rivali come le giapponesi Sony e Panasonic.

Samsung prevede margini di utile a due cifre nel campo dei telefonini nel 2010.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Chip Samsung in foto d'archivio. REUTERS/Lee Jae-Won</p>