Telecom Italia, Tar conferma multa Antitrust da 500.000 euro

giovedì 28 gennaio 2010 17:48
 

ROMA (Reuters) - La prima sezione del Tar del Lazio ha confermato oggi una multa inflitta il 16 febbraio dello scorso anno a Telecom Italia da 500.000 euro per aver modificato i piani tariffari sui servizi di telefonia mobile senza avvertire adeguatamente i clienti.

Lo rendono noto fonti giudiziarie.

Telecom si era appellata al Tar sostenendo invece di "aver agito nel pieno rispetto della normativa vigente".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Claudio Scajola, ministro per lo Sviluppo Economico, in un'immagine d'archivio. REUTERS/Sergei Karpukhin</p>