Hp lancia da oggi servizio musicale in Europa

lunedì 25 gennaio 2010 10:37
 

HELSINKI (Reuters) - Hewlett-Packard, primo produttore al mondo di personal computer, lancerà da oggi un servizio musicale nei principali mercati europei tra cui l'Italia, sperando di guadagnare dal crescente interesse dei consumatori per nuovi tipi di servizi di download musicale.

Il servizio MusicStation sarà precaricato su 16 modelli di personal computer HP in Gran Bretagna, Francia, Germania, Italia, Spagna, Svezia, Svizzera, Olanda, Belgio e Austria.

Il servizio è stato sviluppato dalla britannica Omnifone. HP ha un servizio simile negli Usa con Rhapsody di RealNetworks.

Questo genere di nuovi servizi a pagamento hanno permesso di far crescere le vendite di musica digitale del 12% lo scorso anno a 4,2 miliardi di dollari, secondo quanto rilevato la settimana scorsa dall'organismo commerciale del settore lfpi.

"Come primo venditore al mondo di pc, HP ha una grossa opportunità di creare un'efficace concorrenza a iTunes grazie alle sue dimensioni", ha detto Rob Lewis, amministratore delegato di Omnifone.

iTunes di Apple, con un modello di servizio a pagamento, è il primo distributore di musica digitale.

I consumatori pagano circa 10 euro al mese per avere accesso al servizio HP. Possono provarlo gratis per 14 giorni, e tenere dieci brani al mese.

Fra Europa, Medio Oriente e Africa Hp ha venduto circa 20 milioni di personal computer lo scorso anno, secondo gli analisti, poco più di Acer.

Le vendite di musica a livello globale sono scese lo scorso anno del 10% segnate da un diffuso utilizzo di musica scaricata illegalmente: secondo i dati Ifpi il 95% circa di musica scaricata nel 2009 era illegale.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Logo di Hp in foto d'archivio. REUTERS/Thierry Roge</p>