Settore It, Gartner: spesa crescerà del 4,6% nel 2010

giovedì 21 gennaio 2010 12:15
 

MUMBAI (Reuters) - Secondo la società di ricerca Gartner la spesa globale nel settore dell'information technology crescerà del 4,6% nel 2010, fino a raggiungere quota 3.400 miliardi di dollari, spinta dalla ripresa dell'economia e da un dollaro debole.

Nel 2009, invece, la spesa nel settore It è diminuita del 4,6%, a quota 3.220 miliardi di dollari.

"Le nostre previsioni di crescita sono influenzate molto dal previsto calo del valore del dollaro rispetto al 2009", ha detto Richard Gordon, vice-presidente della società.

Alla crescita del settore contribuiranno tutti i principali segmenti del mercato It, come gli hardware, i software e i servizi di information technology, con i mercati emergenti che saranno fondamentali per la ripresa.

Infatti, secondo Gartner, l'economia di mercati come Europa occidentale, Usa e Giappone dovrebbe riprendersi più lentamente rispetto a mercati emergenti come Sud America, Medio Oriente, Africa e l'area dell'Asia-Pacifico.

"Anche se la ripresa non sarà rapidissima, nei prossimi 12-18 mesi dovrebbero crescere sia il Pil che la fiducia dei consumatori, così come anche la disponibilità di credito", ha spiegato Gordon.

"Allo stesso tempo, dovrebbe crescere anche la domanda relativa alle nuove tecnologie, con le aziende che si concentreranno sulle nuove opportunità di crescita e rivedranno al rialzo i piani di spesa".

Tata Consultancy Services, Infosys Technologies e Wipro, tutte società indiane attive nel settore dei software, hanno fatto registrare le previsioni trimestrali migliori, emblema di una ripresa economica che si basa molto sull'outsourcing.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>John Chambers, presidente e amministratore delegato di Cisco, al simposio organizzato da Gartner. REUTERS/Scott Audette</p>