Ue fissa termine provvisorio per esame accordo Microsoft-Yahoo

martedì 19 gennaio 2010 12:49
 

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione Europea ha fissato al 19 febbraio la deadline provvisoria per decidere se ammettere o meno l'offerta presentata da Microsoft per acquisire il controllo del motore di ricerca Yahoo.

Le due parti si sono già presentate davanti all'organismo dell'Unione Europea per la concorrenza la scorsa settimana, e l'accordo rientra tra i progetti di fusione che la Commissione sta esaminando.

"La notifica riguarda l'acquisizione del controllo da parte di Microsoft dell'algoritmo di ricerca del motore di ricerca Yahoo e il relativo mercato pubblicitario", ha fatto sapere la Commissione.

Il colosso dei software e Yahoo hanno annunciato questo accordo a luglio dello scorso anno, lanciando di fatto la sfida al leader del mercato dei motori di ricerca, Google.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>La sede di Yahoo in California. REUTERS/Robert Galbraith</p>