Telecom Italia, Argentina farà ricorso contro stop ad Antitrust

lunedì 18 gennaio 2010 18:05
 

BUENOS AIRES (Reuters) - L'Argentina farà ricorso contro la decisione della Corte d'appello che ha sospeso il provvedimento dell'antitrust argentino, che consente all'autorità di intervenire in modo attivo sul processo di vendita da parte di Telecom Italia della sua partecipazione in Sofora, dal 25 febbraio, imponendo modalità e tempi.

Il ministro alla Pianificazione, Julio de Vido, ha detto che il governo chiederà al Parlamento di intervenire sulla società di tlc locale qualora Telecom Italia non rispetti quanto imposto dall'Autorità Antitrust.

"Non esisteremo a fare ciò che è necessario se questi sporchi giochi giudiziari continueranno. Quando sarà necessario interverremo e questo lo stiamo analizzando in modo molto serio", ha detto il ministro in una conferenza stampa.

Lo stop è stato annunciato dallo stesso Ad del gruppo Franco Bernabé venerdì scorso, aggiungendo che la Corte ha deciso per la sospensione a causa del rischio di grave pregiudizio economico per il gruppo italiano.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia