Motorola punta a lancio 5-6 smartphone in Cina entro l'anno

lunedì 18 gennaio 2010 13:03
 

SEOUL (Reuters) - Motorola sta progettando il lancio di cinque-sei "telefoni intelligenti" in Cina nel 2010, con un modello già pronto a essere presentato a breve, hanno detto oggi due dirigenti della azienda di telefonia cellulare.

"In Cina, abbiamo già lanciato due modelli il mese scorso, e ce ne sarà un altro molto molto a breve, e probabilmente altri quattro o cinque a seguire", ha detto a i giornalisti a Seoul John Gherghetta, vice presidente aziendale e general manager del settore Mobile Devices.

Motorola scommette ora sugli smartphone dopo aver perso quote di mercato a vantaggio dei rivali per oltre due anni e ha riorganizzato le attività mobile attorno a telefoni che usano il sistema operativo Android di Google.

Gherghetta ha detto che in Cina, entro il primo semestre, sarà disponibile una versione dello smartphone "Motoroi", senza però indicare l'operatore telefonico a cui sarà offerto.

Spiros Nikolakopoulos, vice presidente per i Mobile Devices che si occupa della distribuzione commerciale in Asia e sul mercato internazionale, ha detto che Motorola ha in programma "almeno" 20 modelli in tutto il mondo nel 2010, "probabilmente 4-5 in ogni paese".

A ottobre il partner China Mobile aveva annunciato che avrebbe introdotto sul mercato cinese nel 2010 otto modelli Motorola che utilizzano una piattaforma a basso costo denominata OPhone.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Due modelle posano con il nuovo smartphone di Motorola. REUTERS/Jo Yong-Hak</p>