Antitrust: 5 istruttorie su catene elettronica, elettrodomestici

sabato 16 gennaio 2010 13:37
 

ROMA (Reuters) - L'Antitrust ha avviato cinque istruttorie nei confronti di sette tra le principali catene commerciali di prodotti di elettronica ed elettrodomestici per possibili pratiche commerciali scorrette.

E' quanto afferma oggi l'Autorità garante della concorrenza e del mercato in una nota, in cui precisa che le catene coinvolte sono Mediamarket (marchio Mediaworld), Unieuro, Sgm Distribuzione (marchio MarcoPoloExpert), Euronics e Nova (marchio Euronics), Dps Group e Dml (marchio Trony).

Le istruttorie -- partite alla luce delle molte segnalazioni dei consumatori -- "dovranno verificare se le aziende abbiano agito correttamente nell'informare i consumatori sull'esistenza della garanzia legale sui prodotti e sulle differenze con la garanzia convenzionale offerta a pagamento".

Per l'Autorità, si dovrà accertare "se le imprese abbiano correttamente riconosciuto ai consumatori l'esercizio della garanzia legale e il diritto di recesso".

"Secondo le denunce le imprese avrebbero tenuto comportamenti commercialmente scorretti tali da confondere la clientela", dice l'Antitrust facendo riferimento a "informazioni carenti sui termini per l'esercizio dei diritti relativi alla garanzia legale biennale 'di conformità' (riparazione e/o sostituzione), al rifiuto di riconoscere l'applicabilità della garanzia stessa o di sostituire il prodotto difettoso come richiesto".

I clienti lamentano la difficoltà di individuare il soggetto cui rivolgersi per l'assistenza: "molti consumatori si rivolgono direttamente ai produttori, non sapendo che devono rivolgersi al venditore per far valere la garanzia legale della durata biennale. Spesso sono inoltre indirizzati dagli stessi venditori ai Centri di Assistenza Tecnica dei produttori, con il pretesto che in questo modo possono ottenere la riparazione in un tempo più breve".

Per Antitrust sarebbero incomplete anche le informazioni sulle garanzie convenzionali offerte nonché sull'esercizio del diritto di recesso.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Un ragazzo osserva alcuni videogiochi in un grosso negozio di elettronica. REUTERS/</p>