Intel trova accordo commerciale con Bmw e Mercedes

venerdì 15 gennaio 2010 17:21
 

MONACO (Reuters) - Intel ha ricevuto altri ordinativi dall'industria dell'auto e dal settore delle macchine industriali per i prossimi anni. Lo ha detto il capo delle sue operazioni in Germania.

I produttori tedeschi di auto Bmw e Mercedes useranno i microprocessori della Intel per i sistemi informativi e di intrattenimento che verranno montati nei nuovi modelli di automobili a partire dal 2012, spiega in una intervista a Reuters Hannes Schwaderer.

"Abbiamo anche conquistato nuovi clienti come Bosch", aggiunge.

L'anno scorso le attività in Germania si sono mantenute su buoni livelli grazie alla forte crescita della domanda di computer portatili che ha controbilanciato la diminuzione delle vendite alle aziende, spiega ancora Schwaderer.

Intel, che ha sede in California, ha annunciato risultati nel quarto trimestre superiori alle attese.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Paul Otellini, presidente e amministratore delegato di Intel, in una immagine d'archivio. REUTERS/Mario Anzuoni</p>