Facebook si affida a McAfee per proteggere utenti da virus

mercoledì 13 gennaio 2010 09:42
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Facebook, il più importante social network al mondo, alle prese nell'ultimo anno con una serie di attacchi informatici, fornirà ai suoi utenti gratuitamente il software di sicurezza della McAfee.

Facebook ha infatti fatto sapere che i suoi 350 milioni di utenti potranno scaricare una versione prova di sei mesi dell'Internet Security Suite di McAfee, software che protegge i computer da virus e altre minacce informatiche.

Facebook e McAfee, secondo produttore al mondo di antivirus, hanno anche sviluppato un software online che controllerà, ed eventualmente ripulirà, i computer che sono stati vittime di attacchi informatici.

Il social network ha fatto sapere che lo strumento per la scansione sarà gratuito e che non trarrà alcun beneficio economico nel caso in cui gli utenti dovessero decidere di acquistare il software di McAfee dopo i sei mesi di prova.

Le due aziende hanno fatto sapere che, come parte dell'accordo, McAfee pubblicizzerà il suo prodotto sulla pagina di Facebook. Proprio Facebook, insieme a Twitter e MySpace di News Corp, è tra gli obiettivi preferiti di hacker e cybercriminali.

Stando ai suoi rappresentanti, però, solo l'1% degli utenti del popolare social network è stato colpito da virus.

"Crediamo di aver fatto un ottimo lavoro per quanto riguarda la protezione degli account Facebook, ma cerchiamo sempre di fare meglio", ha detto il portavoce dell'azienda Barry Schnitt.

Il software per la scansione online è già disponibile in inglese, e sarà presto disponibile anche in altre lingue.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Mark Zuckerberg, amministratore delegato di Facebook in una immagine d'archivio. REUTERS/Rick Wilking</p>