Videogame, Microsoft: nuovo sistema Natal nei negozi nel 2010

giovedì 7 gennaio 2010 12:34
 

LAS VEGAS (Reuters) - Microsoft ha in programma di far arrivare nei negozi il suo nuovo sistema di gioco Natal -- che funziona leggendo i gesti del corpo -- in tempo per la prossima stagione natalizia, nella speranza di spingere le vendite della sua console Xbox e dei relativi giochi.

Natal, che consente ai giocatori di controllare i movimenti sullo schermo con i gesti delle mani e comandi vocali, senza joystick, rappresenta la risposta del gigante del software alla Wii di Nintendo, che ha avuto un enorme successo.

"Wii è stata una innovazione importante, ma un passo parziale. Natal è un passo gigantesco", ha spiegato Robbie Bach, capo dell'unità Entertainment and Devices di Microsoft, al Consumer Electronics Show di Las Vegas.

"Cambierà l'esperienza di gioco in modo fondamentale", ha aggiunto Bach in una intervista a Reuters. "E' un acceleratore del business, perché creerà nuove esperienze per tutti".

Oltre il 70% degli sviluppatori di giochi sta lavorando alle versioni Natal dei videgame, ha aggiunto Bach, lasciando intendere che ci sarà una certa gamma di giochi disponibile entro la fine di quest'anno.

Natal richiederà del nuovo hardware, essenzialmente una videocamera sensibile al movimento, ma funzionerà con le esistenti console Xbox 360. Bach non ha fornito prezzi per il nuovo sistema.

Microsoft ha fatto dimostrazioni di Natal diverse volte l'anno scorso, ma non aveva mai fornito una data per il lancio.

"Quest'anno saranno i 12 mesi più importanti per Xbox dall'inizio del business" nel 2001, ha aggiunto Bach, con Natal e la nuova versione del popolare gioco "Halo" -- Halo Reach -- attese per l'autunno 2010.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Robbie Bach, presidente di Microsoft Entertainment and Devices Division. REUTERS/Mario Anzuoni (UNITED STATES - Tags: BUSINESS)</p>