Nokia dice che venderà oltre 500 milioni di telefonini nel 2010

lunedì 4 gennaio 2010 13:33
 

HELSINKI (Reuters) - Nokia, il principale produttore di telefonini, venderà oltre 500 milioni di cellulari quest'anno, oltre le aspettative del mercato.

Lo ha detto un alto dirigente della società in una intervista al quotidiano indiano Economic Times.

"Nel 2010, Nokia consegnerà oltre 500 milioni di unità su tre piattaforme, che saranno circa il 40% del mercato", ha detto il capo dell'unità di telefonia mobile di Nokia Rick Simonson.

In un sondaggio Reuters realizzato a novembre, la previsione media degli analisti era che Nokia potesse vendere 458 milioni di telefoni nel 2010, e 424 milioni nel 2009.

Un portavoce di Nokia ha però precisato che il commento di Simonson non è una nuova previsione. "La nostra ultima previsione risale al 2 dicembre", ha sottolineato.

In quella data, Nokia ha previsto una crescita del 10% nei volumi del mercato della telefonia cellulare nel 2010, con una quota di mercato sostanzialmente pari al 2009.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Un cellulare e un netbook di Nokia. REUTERS/Bob Strong</p>