E-book, Google venderà libri anche a utenti Kindle

sabato 12 dicembre 2009 15:35
 

WASHINGTON (Reuters) - Google, colosso delle ricerche online che si sta facendo largo anche nel mondo dell'editoria, sarebbe felice di vendere libri ai lettori che posseggono Kindle o un altro e-reader. Lo ha detto Dan Clancy, direttore tecnico di Google Books.

La società di Mountain View ha in programma di lanciare Google Editions l'anno prossimo, proponendo mezzo milione di titoli a chi possiede laptop, netbook e dispositivi che possono connettersi a Internet.

Rimarrebbero quindi fuori gli utenti di Kindle, l'e-reader di Amazon. Clancy spiega però a Reuters che non sarà per forza così: se Amazon infatti permetterà a chi usa il suo lettore di fare acquisti su Google Editions, sarebbe semplice per le due compagnie organizzare il processo di vendita. "Non è difficile. Google Editions appoggerà tutti i dispositivi".

Secondo i dati forniti da Amazon, sono più di 360.000 i libri, giornali, riviste e blog leggibili su Kindle.

L'e-reader di Barnes & Noble, Nook, attualmente esaurito, permetterà l'accesso ai libri di dominio pubblico di Google.

Amazon, insieme a Microsoft e ad altri rivali del colosso di Mountain View, è tra le voci più critiche del progetto di Google di digitalizzare milioni di libri per metterli online.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Una impiegata in un ufficio Google. REUTERS/Christian Hartmann (SWITZERLAND BUSINESS SCI TECH)</p>