Per analisti Apple lancerà il suo tablet pc in primavera 2010

mercoledì 9 dicembre 2009 20:29
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Apple si sta preparando a lanciare sul mercato un computer tablet a fine marzo o a inizio aprile 2010, con le case produttrici partner della società pronte a fabbricare più di un milione di pezzi al mese. E' quanto rivela un analista della società Oppenheimer.

Il nuovo tablet -- un computer portatile sul cui schermo è possibile scrivere con una penna o con le dita -- dovrebbe aiutare Apple a sfondare nel mercato dei libri digitali, resi popolari dall'e- reader Kindle della Amazon. La stessa Apple, però, non ha voluto commentare questa indiscrezione.

L'analista di Oppenheimer Yair Reiner ha detto che il nuovo tablet potrebbe incrementare gli utili di Apple per ogni azione di una cifra che oscilla tra i 25 e i 38 centesimi per trimestre, dando per scontato che le unità vendute, a loro volta, oscillino tra il milione e il milione e mezzo al mese, con un prezzo medio di circa 1.000 dollari e un margine di guadagno netto del 22%.

"Le nostre verifiche sulla catena di produzione Apple ci portano a pensare che i nuovi tablet cominceranno ad essere disponibili per febbraio, con un prevedibile lancio sul mercato per marzo- aprile", ha scritto Reiner.

Secondo Reiner il tablet avrà un monitor multitouch Lcd da 10,1 pollici, del tutto simile a quello dell'iPhone.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia