Francia, lancio satellite spia rimandato per problema tecnico

mercoledì 9 dicembre 2009 17:42
 

KOUROU, Guiana Francese (Reuters) - Il lancio del satellite spia militare che la Francia aveva in programma per oggi ha subito un ritardo per via di un problema tecnico. Lo ha comunicato il capo dell'azienda responsabile del lancio dalla Guiana Francese.

Il presidente di Arianespace Jean-Yves Le Gall ha detto ai giornalisti che i problemi rilevati durante la notte hanno provocato lo stop al countdown.

"Abbiamo riscontrato un'anomalia alla valvola del sistema di pressione dell'elio. Dovremo ispezionarla e sostituirla", ha detto Le Gall.

Queste riparazioni, ha detto il presidente, richiederanno diversi giorni.

Il satellite Helios 2B, sviluppato dalla Francia per contribuire alla preparazione delle missioni e alla valutazione delle minacce, oltre che all'elaborazione di carte di zone non mappate in Afghanistan, Iraq, Ciad e nella regione sudanese del Darfur, sarebbe dovuto decollare su un razzo Ariane-5.

Il satellite è parte integrante dell'arsenale militare dell'esercito francese, come confermato da funzionari della difesa.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia