Friendster sarà venduto entro il mese, dice una fonte

venerdì 4 dicembre 2009 13:10
 

SHANGHAI (Reuters) - Friendster, uno dei siti di social networking nati prima nel mondo, sarà venduto ad un acquirente asiatico entro la fine del mese per almeno100 milioni di dollari. Lo ha riferito una fonte informata della vicenda.

Friendster, che ha preceduto Facebook e MySpace nello spazio del social networking, è stato fondato nel 2002. Ma ha perso rapidamente terreno rispetto ad altri siti nati negli Usa. Friendster è ora utilizzato prevalentemente in Asia dove sono registrati più di metà dei suoi 100 milioni di utenti.

Friendster verrà venduto ad una società asiatica quotata per oltre 100 milioni di dollari nell'ambito di un accordo che sarà annunciato entro la fine del mese, come ha riferito una fonte che ha voluto restare anonima visto che l'informazione ancora non è pubblica.

TechCrunch, blog del settore, aveva detto in luglio di valutare Friendster 210 milioni di dollari, una frazione rispetto a Facebook che è stimato 10 miliardi di dollari.

L'amministratore delegato di Friendster Richard Kimber ha detto a Reuters che Morgan Stanley è stata incaricata di gestire l'accordo.

"A questo punto abbiamo una lista ristretta con la quale stiamo negoziando", ha detto Kimber.

-- Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia