Usa, università trasforma iPhone in strumento musicale

giovedì 3 dicembre 2009 15:44
 

NEW YORK (Reuters) - Benvenuti all'orchestra del 21esimo secolo. Gli iPhone vengono utilizzati come veri e propri strumenti musicali in un nuovo corso di un'università americana.

Gli studenti dell'Università del Michigan, infatti, stanno studiando come progettare, costruire e suonare gli strumenti attraverso il proprio smartphone Apple e hanno anche in programma un'esibizione pubblica il 9 dicembre.

L'università ha fatto sapere che il corso, chiamato "Building a Mobile Phone Ensemble" è una novità assoluta. Il professore di questo corso si chiama Georg Essl, è un musicista ed esperto di computer che ha lavorato sia allo sviluppo di telefoni cellulari che a quello di strumenti musicali.

Essl e i suoi colleghi hanno cominciato ad utilizzare il microfono come un sensore del vento pochi anni fa, una soluzione che ha consentito loro di utilizzare applicazioni dell'iPhone come Ocarina, che trasforma essenzialmente il telefono in una sorta di flauto.

"Il cellulare è uno strumento molto interessante per cercare di esplorare nuove forme di performance musicali", ha fatto sapere Essl in un comunicato.

"Ormai non siamo più legati alla fisica degli strumenti. Possiamo fare delle cose molto interessanti e particolari. Questo tecnologia è ancora neonata, ma è un'area che possiamo sviluppare per utilizzare l'iPhone per fini artistici".

Essl ha detto che per fare dell'iPhone uno strumento gli studenti hanno dovuto programmare il dispositivo per riprodurre come suono le informazioni ricevute da uno o più sensori.

"Si possono trasformare il microfono, il gps, il touch-screen, i sensori wireless, la bussola e l'accelerometro per fare in modo che passando le dita sul display o soffiando nel microfono il cellulare riproduca suoni diversi", ha spiegato Essl.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>L'iPhone di Apple in una foto d'archivio. REUTERS/Robert Galbraith/Files (UNITED STATES BUSINESS SCI TECH)</p>